OverBlog

30 settembre 2010

Il profumo del mio amato autunno...

speculoos 6

L'autunno è sicuramente la mia stagione preferita: temperature miti, la certezza che il freddo si sta avvicinando (ormai sapete che sono caldo-refrattaria ;)), così come i pigri pomeriggi in casa, magari passati a leggere un libro ed in compagnia di una bella tazza di fumante cioccolata calda.
Sì, adoro l'autunno!
Ed amo moltissimo alcuni dei prodotti che regala, uno su tutti sicuramente le castagne.
Ma quel che in me richiama l'autunno sono anche le spezie: la voglia di aromatizzare e profumare quasi tutto ciò che consumo. Amo le spezie e le erbe tutto l'anno, ma quando comincio a desiderare profumo di cannella e chiodi di garofano so che per me la stagione autunnale ha avuto inizio.

Collage di Picnik


Un'altra cosa che mi fa capire che l'estate tanto detestata è ormai alle spalle è sicuramente il desiderio di fare biscotti: teglie e teglie di profumatissimi e speziati biscotti, dimenticati durante la stagione calda.

Così qualche giorno fa ho proprio sentito il desiderio di queste due cose: spezie e biscotti.
I biscottini speziati che preferisco in assoluto sono gli speculoos: il nostro non è stato amore al primo assaggio, mi ci sono voluti anni per apprezzarli, ma ora ci amiamo di un amore folle e senza freni.
Solitamente li compro già fatti, ma come dire: amo cucinare, amo fare biscotti, amo cercare di riprodurre a casa le cose che trovo già pronte, sono piena zeppa di libri di ricette...
Un salto nella mia libreria di cucina, prendendo a colpo sicuro il libro in cui ero certa di aver visto ciò che mi serviva e...hoplà, il gioco è fatto!
Della ricetta originale ho dovuto aumentare l'acqua ed ho dimezzato i chiodi di garofano, perché non volevo spiccassero troppo essendo molto forti.

NdA: a biscotto ultimato, paragonando il risultato finito coi biscotti che acquisto di solito, secondo me ci stava tutta la dose di chiodi di garofano. Se avete paura che risultino troppo speziati fateli pure coi miei dosaggi, se già conoscete ed amate questi biscotti raddoppiate pure i chiodi di garofano.
Inoltre il biscotto è davvero molto croccante: la consistenza di quelli che conosco io è più "frollosa", quindi aumenterei il burro e ridurrei l'acqua (su 250 gr di farina userei 125 gr di burro ed acqua q.b).. La prossima volta che li farò userò queste proporzioni.

speculoos 13

SPECULOOS - senza uova- (ricetta leggermente modificata da "Biscotti" di Ilona Chovancova, ed. Bibliotheca Culinaria)

Ingredienti per circa 30 biscotti

250 gr di farina 00
170 gr di zucchero di canna grezzo
50 gr di burro
70 gr di acqua
pizzico di sale
4 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere


Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, uniteci il burro ed "impastate" fino a sbriciolarlo nel composto secco. Aggiungete l'acqua, lavorate l'impasto fino a che sarà omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per almeno un'ora.

Collage di Picnik

Riprendete l'impasto, stendetelo allo spessore di circa 1/2 cm (tenete presente che, essendoci lievito, un minimo cresceranno), ritagliate i biscotti ed infornate per circa 12 minuti a 180°.

38 commenti:

  1. dato che son pigrisssima!:D gli speculos son una di quelle cose che non mancano mai nella valigia della mia amica francese quando miviene a trovare:D non glielo dico che ora avrei anche la ricetta:D

    RispondiElimina
  2. anche io adoro l'aututtno, i cambiamenti stagionali, i colori e i profumi che questa stagione apporta!questi biscotti sono fantastici e adatti a chi ha delle intolleranze e problemi con l'uovo.ottimi e bellissimi

    RispondiElimina
  3. Genny: e non dirglielo no, se hai la spacciatrice ufficiale perché tarparle le ali? ;D

    Lucy: grazie mille :)

    RispondiElimina
  4. Adoro i biscotti speziati... ma non ho mai assaggiato gli speculos! Che carino quel taglia biscotti che stampa anche il nome!!!!
    Li salvo tra le ricette da provare!! ^^

    RispondiElimina
  5. interessantissimi i tuoi speculoos! ma ti prego, dimmi come hai fatto a trovare lo stampino!!! è FA-VO-LO-SO!!!

    RispondiElimina
  6. io e l'autunno siamo decisamente agli antipodi, dato che la mia stagione preferita è la primavera :)
    però le spezie mi riscaldano con il loro aroma in queste giornate che annunciano il freddo! all'inizio vedendo cannella e chiodi di garofano pensavo ti fossi fatta il vin brulèe :D
    approvo decisamente di più la scelta del biscotto!!!!! un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :*

    RispondiElimina
  7. Adoro gli speculoos e ancora di più la pasta di speculoos, crea dipendenza. Ma dove hai trovato quel fantastico aggeggino per i biscotti?
    elena

    RispondiElimina
  8. Avevo sentito di questi biscotti.Adesso ho anche la ricetta.Grazie!

    RispondiElimina
  9. Mmm...non conosco questi biscotti ma mi incuriosiscono molto!
    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  10. Eleonora, Shade, Elena: lo stampino per i biscotti l'ho trovato sul sito Plurimix, più precisamente qui: http://www.plurimix-point.it/modules/scheda.cfm?id=1060 ;)

    Alice: anche a me piace moltissimo la primavera, però mi sta un po' meno simpatica perché so che dopo di lei ci sarà la calda estate... quindi nella graduatoria stagionale viene prima l'autunno, poi la primavera ;P

    Lilly: se ti piacciono croccantissimi falli come indicati, se preferisci la consistenza frollosa vai con una dose maggiore di burro ;)

    Paola: buona giornata a te :)

    RispondiElimina
  11. buonissimi gli speculos!!!! :):)

    RispondiElimina
  12. Scusa il disturbo!
    Mi intriga molto la tua ricetta, se metto lo zucchero semolato, al posto dello zucchero di canna mancante, quanto ne metto?
    Grazie e complimenti x il tuo blog!
    Bobina

    RispondiElimina
  13. Alem: come dirti di no? :D

    Bobina: stessa dose di zucchero, però il sapore ci perde sicuramente un po' perché lo zucchero di canna è molto più profumato. Magari aggiungi ancora un pizzico di cannella in quel caso...

    RispondiElimina
  14. Meraviglia.......e meraviglia pure lo stampino!
    Sai che ho appena acquistato un mix di 4 spezie: pepe, cannella, noce moscata e chiodo di garofano macinati...che ne dici, potrei provare a farne dei biscotti aromatici come i tuoi?
    Buonissima giornata!!

    RispondiElimina
  15. Già mi sembra di sentirne il profumo...li provo eccome!!!
    Bravissima ;)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. anch'io adoro l'autunno con tutti i suoi profumi e sapori! stupendi gli speculoos... li adoro.

    RispondiElimina
  17. Ok lo dico...non ho mai assaggiato gli speculoos...ma hai detto due parole magiche per me...cannella e speziato. Se poi ci mettiamo anche zucchero di canna grezzo tanto basta per dire...LI PROVOOOOO!!!

    RispondiElimina
  18. Che buooni io li ho assaggiati in belgio e mi sono piaciuti moltissimo!!! Bravissima sei una maga dei fornelli

    RispondiElimina
  19. TI confesso he ho iniziato da poco ad apprezzare le spezie nei dolci, fino ad ora non le sopportavo, anche il loro odore mi infastidiva... ma adesso che ho "scoperto" la cannella, non la mollo più! Quindi la prossima mossa sarà sicuramente fare gli speculoos! E i tuoi sembrano davevro perfetti... a me piacciono croccantelli, quindi se uso la tua ricetta, la prima volta la seguirò per filo e per segno!!! Un bacione

    RispondiElimina
  20. Ciao Sarah! E' bello vedere che non sono l'unica a cui piacciono i primi freddi, i profumi di questa stagione per non parlare poi dei colori, credo i piu' belli di tutto l'anno!
    Questi biscotti mi sembrano perfetti anche se non li conosco... ma com'e' l'abbinamento bisc-chiodi di garafano???
    bacini

    RispondiElimina
  21. Non so se mi piacciono di più i biscotti o lo stampino!!!Baciotto

    RispondiElimina
  22. Simo: io ci proverei eccome! :D

    Laura: beh, il profumo davvero non manca! ;)

    Micaela: "sorellina in speculoos" :D

    Elenuccia: se ami cannella e sapori speziati non puoi proprio non assaggiare questi biscotti (non dico per forza i miei, ma in generale): li adorerai!

    Francesca: visto che li hai mangiati in Belgio, la loro patria, sai dirmi se la loro consistenza "originale" tende al croccante oppure al "frolloso"? Io li ho sempre comprati fuori dal Belgio e vorrei essere sicura sulla consistenza che dovrebbero avere...

    Mirtilla: ecco, se ti avvicini un po' per volta alle spezie ora... Ti consiglio le dosi che ho usato io. Fai sempre in tempo a calcare la mano ;)

    Kat: no no, non sei l'unica per nulla, anche se bisogna essere oneste, quest'anno l'estate fortunatamente non è stata così pazzesca... Com'è l'abbinamento? Come faccio a descrivertelo...non è che si sentano solo quelli, è il miscuglio di aromi a dare il sapore finale... l'unica è provarli, però ti dico: io ho ridotto perché i chiodi sono molto forti, eppure sul risultato finale ci sarebbe voluto quel poco che ho levato.

    Ambra: è carino vero? Amo quello stampino! ;)

    RispondiElimina
  23. Sarah, ho sempre sentito parlare degli speculos ma non ho mai deciso di farli, ora mi hai datto l'ispirazione. Ogni giorno, visto che sono disoccupata per il momento, sto provando ricette nuove, oggi tocchera' questa, e poi ti so dire...

    CIAO!

    RispondiElimina
  24. Amo gli speculos, non li ho mai fatti ma ora credo che riempiranno i barattoli vuoti sulla credenza. Alessandra.

    RispondiElimina
  25. bellissimi e sfiziosi speziati! anch'io amo l'autunno e le castagne :-D
    li devo provare, ho un libretto tutto sugli speculoos che mi aspetta! (che pigra...)
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  26. Ciao Sarah. Mi piace così com'è la tua versione molto croccante. Con questo tipo di biscotti speziatissimi deve starci molto bene !!!! Manu

    RispondiElimina
  27. Bellissimi questi biscotti !!!! Mi commuovono, come vorrei quello stampino !!! complimenti !

    RispondiElimina
  28. io invece non amo particolarmente l'autunno, mi mette un po' di tristezza il suo preannunciare i lunghi freddi che ci attendono...
    e poi noi abbiamo un giardino enorme e l'autunno a casa mia vuol dire...raccogliere le foglie!!
    l'anno scorso abbiamo riempito la bellezza di tredici sacchi neri alti 2 metri...terriBBBBBBile!
    cmq..delle cose belle questa stagione le porta con se' in effetti, una di queste e' sicuramente il fatto di poter finalmente riaccendere il forno e tornare a pasticciare con mille tipi di dolci e dolcetti!
    Io poi adoro sia le castagne che le spezie, in particolare la cannella. Impazzisco per quel profumo meraviglioso che si diffonde in tutta la casa quando preparo quelche biscotto o torta di mele con questo aroma delizioso...
    questi biscottini sono assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  29. li adoro! sono una vera droga!! proverò la tua versione, assolutamente..
    e complimenti per il blog..hai delle nuove golosissime followers ora!
    vienici a trovare su
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci!!

    RispondiElimina
  30. Io credo di averli provati una volta, ma se son speziati quanto i pepparkor svedesi mi sa che li amerò! mi segno l'idea e pur ele tue indicazioni utili!
    brava!

    RispondiElimina
  31. Ignoravo l'esistenza di questi biscotti profumatissimi ed invitanti che mi ricordano un po' i "pan di zenzero". Vedo che non hanno uova, il che me li rende ancora più simpatici.
    Proverò, prima o poi: anche senza ritargliarli in quella forma andranno bene lo stesso? ;-)

    RispondiElimina
  32. Li ho fatti anch'io con questa stessa ricetta tempo fa e anche a me erano risultati moooolto croccanti, ma non conoscendo la consistenza di quelli acquistati pensavo che dovessero essere proprio così oppure che avessi sbagliato io qualcosa. La prossima volta li rifaccio anch'io seguendo le tue indicazioni!. Grazie

    RispondiElimina
  33. Grazie Sarah, allora mi butto...ma il pepe? Dici che non si sente..?
    L'unica è provare...
    ciauuuz!

    RispondiElimina
  34. sono di nuovo qui...ma tu come le polverizzi le spezie?
    o sono buone anche comprate già pronte?
    ciao
    tilli
    w l'autunno:)

    RispondiElimina
  35. @tutte: grazie :)

    Roxy: se li rifai cambiando le dosi mi fai sapere come vengono? ;)

    Simo: eh...non posso dirti granché io, devi provarci e vedere la tua miscela...;)

    Tilli: so che non si dovrebbe, che le spezie si dovrebbero sempre macinare fresche,ecc...però quelle che uso qui sono già in polvere, perché le trovo così e sono comode.
    Però quando non le ho uso un macinaspezie di quelli piccini e belli potenti.

    RispondiElimina
  36. mi piace tutto ciò che è speziato quindi gli speculos li trovo ottimi! ma non li ho mai fatti in casa chissà che la tua semplice ricetta non mi faccia cambiare idea :)

    RispondiElimina
  37. e' la mia prima volta qui, sono felice di conoscerti.
    Radopierò la dose dei chiodi di garofano e soprattutto comprerò online finalmente (mi dimentico sempre di farlo) quello stampino per biscotti con le letterine, ti auguro buon we, a presto
    Patricia

    RispondiElimina
  38. Auo!!!! son i miei biscotti preferiti!! li voglio proprio fare.....ma quel stampino...ino...ino mi manca :(((

    RispondiElimina

Se avete domande o curiosità di qualsiasi genere inerenti a quanto trovate nel blog, sono qui per rispondere più che volentieri.
Vi chiedo però la cortesia, prima di domandare, di leggere bene i post: spesso e volentieri le domande che ricevo hanno già risposta.
Se una volta letto restate con qualche dubbio...sono a completa disposizione. :)

Grazie.