OverBlog

4 aprile 2013

L'accumulo sfrenato da foodblogger fotoossessionata :D

011editedtesto1

Le cose da foodblogger che ho iniziato a fare negli anni sono tantissime: quando mi fermo a pensare quanto sono cambiati i miei acquisti ed il modo di guardare gli oggetti mi sorprendo io stessa.
L'acquisto di stoffine di varie fogge, meglio se spaiate, si spreca.
Guardo piatti sbeccati a qualche mercatino ed anziché tirare dritto come facevo prima, ora penso "che belli, danno quell'aria vintage-retrò e un po' campagnola che piace a me: li voglio!".
Quando vedo un bicchiere o altro penso subito a uno stile o ad un Paese che mi fa venire in mente, mentre prima era solo un bicchiere che mi piaceva o non mi piaceva.
Le scatole/scatolette varie che restano vuote dopo il loro originario utilizzo non vengono più gettate, ma custodite gelosamente, vedi-mai-mi-possono-tornare-utili.
Non vi dico la montagna di roba che si accumula così facendo :D
Sono arrivata a portarmi a casa da New York (alla fine del mio viaggio di nozze) i giornali del giorno, così da poterli usare in futuro in qualche scatto: il giorno è arrivato :).
Il fascino della carta, dei giornali ingialliti, è qualcosa che non so spiegare.
Per il tortino...Non mi metto a spiegarvi nulla, dovete solo farlo ed assaggiarlo ;).

016editedtesto1

TORTINI DI SPINACI IN BACON CROCCANTE

Ingredienti

150 gr di farina 00
1 cucchiaino di bicarbonato
pizzico di sale, pepe bianco
1 uovo
120 gr di latte
50 gr di olio extravergine d'oliva
70 gr di mozzarella
grattugiata abbondante di parmigiano o grana
16-18 fette di bacon
100 gr di spinaci (al netto, già lessati e strizzati bene)


Preparazione

Preriscaldare il forno a 175°.
Scottare gli spinaci in acqua bollente, lasciarli intiepidire e strizzarli bene tra le mani.
Tritare ed asciugare bene la mozzarella, grattugiare il parmigiano.
In una ciotola unire la farina, il bicarbonato, il sale, il pepe ed il parmigiano.
In un'altra ciotola mescolare l'olio, l'uovo, il latte, gli spinaci e la mozzarella: una volta ben mescolato, unire al composto di farina e mescolare fino ad avere un composto omogeneo.
Foderare degli stampini con le fette di bacon, usandone dei pezzettini da mettere anche sul fondo degli stampi.

005editedtesto

Riempire gli stampini fino a 2/3 col composto di spinaci.
Infornare e cuocere.
I tempi di pendono dalle dimensioni: per dei tortini medi ci vorranno circa 18 minuti, se caso regolarsi a leggera colorazione della superficie.

013editedtesto1

19 commenti:

  1. Sì, si diventa un po' maniaci :))

    RispondiElimina
  2. Anche io non riesco piu' a buttare via niente...

    RispondiElimina
  3. Mentre leggevo la prefazione mi sono ritrovata a sorridere e mi rendo conto che anche se il mio blog è nato da pochissimo sono già entrata in questo meraviglioso circolo vizioso!! e la cosa mi diverte tantissimo!!
    Aggiungiamo anche che sto stressando amici e parenti per le loro stoviglie, tovaglie, tovaglioli e arredi!! tutto può servire!! huaia
    Per i tortini mi sembrano squisiti li trovo perfetti per un antipasto!! :)
    Bravissima!! :)
    Le Golose Creazioni di Luana

    RispondiElimina
  4. Come ti capisco... da un mese a questa parte, da quando ho aperto il blog, ne faccio di cose strane... ;D Pensa che sono salita sui soppalchi a casa dei miei genitori per recuperare cose vintage tra piatti o centrini che prima avevo sempre snobbato e ora cerco disperatamente... :-)
    E vedo che entrambe amiamo gli spinaci... ;-)

    RispondiElimina
  5. Già, per rendere giustizia ad una ricetta, ci vuole tutto il contorno, l'ambientazione e lo scatto giusto, quindi stoffine e stoffette imperano anche a casa nostra, per non parlare dei piatti e considera che l'anno scorso ci è crollata una mensola con una quindicina di piatti comprati man mano per le foto, un danno enorme! Quel giornale crea la giusta aurea agli sformatini, che di certo sono comunque i protagonisti, che aggiungiamo, ci piacciono tanto e piacciono anche alla nostra pupattola. Li proveremo nella tua versione.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. non me ne parlare..a mio marito tremano già le gambe quando gli dico che sto entrando in un negozio di articoli per la casa..compro oggettini, un piatto di un tipo uno della'altro, tutti spaiati, una tazzina di qua.. quello stampino per torte proprio mi mancava.. e poi lo spazio è quello che è, ho pile di stampi pronte a cadere in dispensa..
    che mania!! ma dopotutto..come si fa a resistere??

    RispondiElimina
  7. Mi piacerebbe avere la tua sensibilità e delicatezza nell'accostare le ricette alle immagini! Complimenti :)

    RispondiElimina
  8. è proprio così.. cose che prima non mi sfiorava nemmeno l'idea di comprare ora devono essere mie a tutti i costi, frequento mercatini dell'usato mentre prima mi chiedevo a chi mai potesse interessare quella roba... è proprio vero "mai dire mai"
    i tortini sono una delizia e le foto con questo aspetto vintage mi piacciono molto!!!

    RispondiElimina
  9. tu si incredibile. una casa, un figlio piccino da accudire e riesci a realizzare simili meraviglie?? grrrr come vorrei saper fare le foto come le fai tu!!!! un bacio a te e uno al piccolino :)))

    RispondiElimina
  10. e si vede dalle foto il risultato :)

    RispondiElimina
  11. ahahah, io sono appena all'inizio della "vita da foodblogger", ma capisco già di cosa parli :D
    PS: questi tortini sembrano buonissimi!

    RispondiElimina
  12. Io "purtroppo" avevo già un serio problema di dipendenza da questo genere di acquisti prima del blog, quindi puoi immaginare come la cosa sia peggiorata in seguito :o)
    Secondo me non va trascurata l'importanza per il nostro benessere di circondarsi di cose belle.

    RispondiElimina
  13. La tua attenta ricerca di piatti,bicchieri, ambientazioni si percepisce in ogni tua foto!!! Sempre bellissime..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  14. che meraviglia i tortini, ma anche quella foto col giornale...
    hai proprio ragione, capisco quello che dici anche per me prima era solo un bicchiere e ora è un mondo di ricette/scatti/piatti/foto...
    bellissimo però!

    RispondiElimina
  15. Vedo con piacere che non sono sola, la follia dilaga :DDD

    RispondiElimina
  16. Ciao Sarah!
    Ci conosciamo da poco, ma mi piace seguirti, le tue fotoi sono strepitose.
    Quindi, visto che ho avuto questa possibilità, ti ho riservato una piccola sorpresa!
    Vieni a leggerla qui: http://ilfiordicappero.blogspot.it/2013/04/super-sweet-blogging-award.html

    ciao
    elisa

    RispondiElimina

Se avete domande o curiosità di qualsiasi genere inerenti a quanto trovate nel blog, sono qui per rispondere più che volentieri.
Vi chiedo però la cortesia, prima di domandare, di leggere bene i post: spesso e volentieri le domande che ricevo hanno già risposta.
Se una volta letto restate con qualche dubbio...sono a completa disposizione. :)

Grazie.