OverBlog

6 febbraio 2012

Avanti con l'etnico, ed involtino sia :)

involtini 013

Chi di voi mi segue su fb o su twitter aspettava questo post, considerato che in pratica ho raccontato live la realizzazione degli involtini primavera.
Per carità, non è che siano poi chissà che complicati, ma necessitano di un po' di tempo, soprattutto se contate di farvi da soli anche le crespelle in cui si avvolge il ripieno.
Sì, qui ci siamo fatti tutto: ripieno, crespelline e salsa agrodolce. Non siamo di quelli a cui piace vincere facile, come recita lo slogan di una famosa pubblicità. :)
Ciò non toglie che in alcuni supermercati o nei negozietti di prodotti cinesi nelle grandi città l'involucro per realizzarli lo trovate già pronto, il che riduce un bel po' tempo e lavoro (e volendo c'è sempre l'acquisto su Internet nei negozi specializzati ;)).

 involtini 019

INVOLTINI PRIMAVERA

Ingredienti per 12 involtini circa

per il ripieno
1 carota (al netto, pulita, 100 gr)
50 gr di cavolo cinese
1 porro (al netto, pulito, 80 gr)
1 cucchiaino di zenzero fresco tritato (in alternativa un po' di zenzero in polvere)
2 spicchi di aglio tritati
2 cucchiai di salsa di soya
un pizzico di 5 spezie cinesi (se non l'avete omettete pure)
200 gr di carne di maiale (io ho scelto la coppa perché più saporita, eliminando bene tutto il grasso)
50 gr di broccoli

per le crespelline
225 gr di farina 00
3 cucchiai di amido
due pizzichi di sale
400 gr di acqua calda

per la salsetta agrodolce
6 cucchiai di salsa di pomodoro
1 tazza di acqua
1/2 tazza di aceto di vino bianco
1cucchiaio raso di amido
1/2 tazza di zucchero semolato


Preparazione

Pulire e tagliare a strisce sottili il cavolo cinese, il porro e la carota. Dividere in piccole cimette i broccoli e tagliare a coltello la carne di maiale: una volta fatta a dadini battetela sempre a coltello, come si fa con una qualsiasi tartare.

involtini 002

In un wok ben caldo mettere un cucchiaio di olio di semi e tuffate la carne: rosolare bene, aggiungere l'aglio e lo zenzero tritati e lasciar cuocere qualche minuto, poi mettere tutte le verdure e cuocere ancora qualche minuto, lasciandole comunque croccanti.
Aggiungere la salsa di soia, le cinque spezie cinesi e lasciar evaporare e togliere dal fuoco.
Mettere il ripieno da parte, lasciandolo raffreddare, e dedicarsi alla pastella delle crespelle.

involtini 006

 In una ciotola setacciare la farina e l'amido, aggiungere il sale e mescolare.
Versare l'acqua calda poco alla volta, evitando di formare grumi: si otterrà una pastella piuttosto liquida.
Cuocere l'impasto delle crespelle in un padellino antiaderente (diametro circa 18-20 cm) e leggermente unto, cercando di farle il più sottile possibile.

collage involtini

Una volta pronte le crespelline, procedere a riempirle, mentre a parte si porterà l'olio a 180°.
Mettere un cucchiaio abbondante di impasto vicino all'estremità di una crespella, avvolgerla con quel tanto di crespella che servirà ad imprigionare il ripieno: a questo punto ripiegare verso il centro le due estremità del rotolo, così da chiuderlo al lati.
Proseguire ad arrotolare fino a chiudere la crespella: nell'ultimo lembo spalmare con un dito un pochino di "colla" realizzata con poca acqua e poca farina, che aiuterà a sigillare perfettamente l'involtino.

involtini 010

Friggere fino a che prenderanno un colore dorato, scolare su carta assorbente.
Per la salsetta, nulla di più semplice: unire tutti gli ingredienti in un padellino, portare a bollore e cuocere fino alla densità voluta (roba di un minuto).
Io filtro poi la salsa, per evitare di aver dentro i semi e le bucce del pomodoro.

 involtini 018

26 commenti:

  1. Li ho fatti anche io da poco, un po' differenti, ma buonissimi ... pero' c'era qualcosa che mancava ... LA SALSA AGRODOLCE !!!
    E poi i tuoi sono bellissimi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, amo questi affarini perché alla fine ci si può giocare davvero a piacere: tutte verdure, verdure e carne, verdure a scelta... Sono versatili e buonissimi, ma la salsetta agrodolce te la straconsiglio: è facilissima, veloce e ci stava davvero alla grande! :)

      Elimina
  2. Che buoni Saretta!!!!! Eh si, in effetti attendevamo questo post hehehehe :)

    RispondiElimina
  3. Davvero invitanti.. la sfoglia di solito la compro pronta, ma la prossima volta voglio provare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  4. O mamma mia, ti sono venuti benissimo, sembrano davvero quelli che si mangiano nei ristoranti cinesi (anzi, meglio!). L'anno scorso avevo provato anche io, non mi erano venuti così bene, però, ma ricordo che per fare le crespelline avevo usato la farina di riso... :-)
    Comunque bellissime anche le foto, complimenti davvero!
    Ti auguro una buona settimana, GG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao GG!
      Approfitto per chiederti: avevano retto con la farina di riso, ed era tutta farina di riso?
      Io volevo provare con quella (perché se non sbaglio le cialdine già pronte che vendono sono di riso) ma temevo che si rompessero per mancanza di glutine...
      Se mi confermi la prossima volta magari ci provo! :)

      Elimina
  5. che bbbuoni!!!! è la prima volta che vedo una ricetta per fare anche le crespelline, mooolto interessante! :)

    RispondiElimina
  6. ecco, questa ricetta per l'involucro mi pare mooolto interessante e spiegata bene. Posso salvare nella mia agenda?? poi ti farò sapere... se ce l'ho fatta o se sono corsa dall'indiano qui all'angolo ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti rifugerai all'indiano sono sicura che sentirò la scia speziata fin qui ;D
      Se hai bisogno son qui ;)

      Elimina
  7. Ti sono venuti perfetti!!! :) Ho trascritto la ricetta! Buoni... :)

    RispondiElimina
  8. adoro gli involtini primavera ma non li ho mai fatti!!!che sia la volta buona per decidermi???complimenti!!!sembrano davvero deliziosi!!!

    RispondiElimina
  9. Che buoni ,devono essere molto gustosi.Proprio da fare.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  10. grande! ma ti sono venuti benissimo!
    annoto tutto li devo fare! :)

    RispondiElimina
  11. Bravissima, sono perfetti! Li mangerei tutti!

    RispondiElimina
  12. Che belli questi involtini e con le tue foto perfette sono ancora più invitanti!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sara, complimenti, che bel sito!
    Mi piacciono questi involtini primavera! Ma, senti, come si a farle così sottili le crespelle???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella :)

      Eh...Ci vuole un po' di manualità e secondo me è uno di quei casi in cui ognuna sviluppa una tecnica con cui si trova meglio (fermo restando che la prima viene quasi sempre 'na schifezza).
      Io ad esempio con un mestolino verso il composto mentre con l'altra mano ruoto la padella, così che la pastella scivoli subito lasciando un velo abbastanza omogeneo e piuttosto sottile.
      Poi il mestolo che uso so che riempito all'orlo copre esattamente una certa padella, e quindi so che non devo aggiungere altra pastella e che deve bastarmi quella... E' tutta questione di abitudine ecco :)

      Elimina
  14. Se ci fosse l'audio nei commenti, ti farei un applauso!!! Semplicemente PERFETTI!!!

    RispondiElimina
  15. Wow! che involtini di gran classe!! Complimenti per la presentazione!
    tania

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono un sacco gli involtini primavera ma non avevo mai pensato di farli a casa!! E' proprio una buona idea e sembrano davvero buoni!
    Non so se ti può interessare, ma volevo invitarti al 1° Food Contest del magazine femminile Donna In "Sfizia&Delizia". In palio ci sono tanti premi firmati PAVONIdea e possono partecipare tutte le food blogger quindi se ti va di partecipare ed invitare altre food blogger ci fai felici!
    intanto ti lascio il link

    http://www.donna-in.com/2012/02/1-food-contest-di-donna-in-sfizia-delizia/

    Ti aspettiamo! Grazie e un abbraccio

    RispondiElimina
  17. caspitaaaa.. ma veramente hai fatta tutto tutto!! come hai fatto a fare le crespelline cosi fine??? io li ho fatti una volta ma usando le sfoglie di riso e solo verdure (http://www.darkchocolate.it/involtini-primavera-salsa-agrodolce/), ma anche la versione con il maiale è sfiziosetta!! :) brava brava.. io adoro gli involtini primavera!

    RispondiElimina
  18. Ciao, volevo invitarti a partecipare al mio primo contest se ti va visto che prepari delle cose così curate e ben fotografate. A presto in ogni caso (sei nel mio blogroll, quindi mi tengo aggiornata ;o)
    http://ritroviamociincucina.blogspot.com/2012/02/il-1-contest-di-ritroviamoci-in-cucina.html

    RispondiElimina

Se avete domande o curiosità di qualsiasi genere inerenti a quanto trovate nel blog, sono qui per rispondere più che volentieri.
Vi chiedo però la cortesia, prima di domandare, di leggere bene i post: spesso e volentieri le domande che ricevo hanno già risposta.
Se una volta letto restate con qualche dubbio...sono a completa disposizione. :)

Grazie.