OverBlog

21 luglio 2010

Cioccolato e ciliegie...

choco muffin 5

...nel senso: la ricetta è semplicissima, quindi ho un sacco di foto da inserire e pochissimo da dirvi.
L'accostamento degli ingredienti è un classico, uno di quei classici per cui non andavo granché matta: cioccolato e ciliegie.
Da noi c'è un dolce, la foresta nera, che è una sorta di pan di spagna al cacao farcito con ciliegie sotto sciroppo o sotto spirito e panna montata, sulla cui superficie si adagiano delle scagliette di cioccolato fondente.
Ecco: era uno di quei dolci da cui toglievo arrabbiatissima tutte le maledette ciliegine, che a parer mio andavano solo a rovinare il sapore di panna e cioccolato.
Crescendo invece ho cominciato a non amare moltissimo il cioccolato (mi piace ma me ne basta poco per togliermi la voglia) ed ho volutamente accostato ad esso le ciliegie, anche se io ho usato quelle fresche.

Collage di Picnik
Collage di Picnik

Mi sono persa via a fotografarle, tanto erano splendide e tanto mi piaceva la luce che entrava dalla finestra della cucina: sembravo posseduta! :D
Una volta che ho ripreso possesso delle mie facoltà mentali ho pensato a qualcosa di veloce da fare e che mi costringesse a tenere il forno acceso per il minor tempo possibile (in casa al momento della realizzazione di questi dolcini c'erano 30.5°C: non aggiungo altro...).
Mi sono ricordata che avevo da parte qualche cucchiaio di crema pasticcera avanzata da una precedente preparazione e, pur non facendo parte della ricetta della foresta nera, me l'ha ricordata.
Così sono nati questi dolcetti, che originariamente avrebbero dovuto essere muffins: poi cercando tutt'altro mi sono capitati tra le mani questi 4 stampini, regalo di Laura, che adoro (Laura e gli stampini :D): non li avevo ancora usati, e mi pareva che per la misura fossero perfetti.
Così è stato: la dose di 6-8 muffins era perfetta per questi 4 stampi.

choco muffin 8

MINI CAKES AL CIOCCOLATO CON CREMA PASTICCERA E CILIEGIE

Ingredienti per 4 mini cakes o 6-8 muffins

130 gr di farina 00
30 gr di cacao amaro
70 gr di zucchero vanigliato
40 gr di burro fuso
1 uovo
80 gr di latticello (o latte se non l'avete)
1 cucchiaino di lievito per dolci

una decina di ciliegie
crema pasticcera (l'equivalente di 3-4 cucchiai, se non l'avete potete anche omettere ed aggiungere più ciliegie magari)


Preparazione

Semplice che di più non si può.
Dovete procedere con il classico metodo del muffin: tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, tutti i liquidi in un'altra.
A parte tagliate a tocchetti le ciliegie, eliminando il nocciolo.
Imburrate ed infarinate gli stampi (oppure usate i pirottini, come volete) ed accendete il forno a 180°.
Mettete gli ingredienti secchi nella ciotola dei liquidi e mescolate piano e per il minor tempo necessario: meno mescolate più soffici saranno i muffins.
Mettete una cucchiaiata di composto nei pirottini o nello stampo, poi un po' di crema pasticcera, una manciata di ciliegie e chiudete con un'altra cucchiaiata di composto.

Collage di Picnik
Collage di Picnik

Una volta preparati tutti gli stampi infornate al centro del forno e cuocete per circa 15-20 minuti (nei miei stampi, un po' più grandi di quelli da muffins, ci sono voluti 20 minuti esatti: se fate dei muffins probabilmente 15 minuti dovrebbero bastare, teneteli d'occhio).
Lasciate raffreddare su una gratella, e se usate stampi senza pirottini aspettate siano tiepidi prima di provare a sformarli (molto delicatamente).

choco muffin 16

38 commenti:

  1. Che meraviglia quello strato goloso di crema pasticcera e frutta!!!
    Sono deliziosi :)

    RispondiElimina
  2. Milena: vero? Golosoooooo :)

    Laura: grazie a te! Sono troppo bellini, li adoro! :D

    RispondiElimina
  3. che carini... le tue foto sono incantevoli, la ricetta deliziosa.... bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. La ciotolina a pois rimane sempre mitica :) e davvero quello strato interno sembra goduriosissimo!

    RispondiElimina
  5. Buoni i tuoi dolcetti...le ciliege fresche sono il top....

    RispondiElimina
  6. Colombina: ti ringrazio moltissimo :)

    Reb: quel ciotolino a pois è il mio grande amore :)

    Giovanna: verissimo, soprattutto quest'anno che le ho trovate buone davvero!

    RispondiElimina
  7. Hai fatto bene a mettere tutte queste foto: è una più bella dell'altra!

    Poi come sempre le tue ricette sono sempre molto gradevoli e invitanti!

    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Belli, buoni e gustosi
    Da provare
    Complimentiiiiii

    RispondiElimina
  9. Fantastiche le foto con i loro abbinamenti di colori e buonissima ricetta!
    :)

    RispondiElimina
  10. e che foto! ricetta goudriosa davvero!
    seguici su
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci!

    RispondiElimina
  11. le foto bellissimi a i fatto bene ameterli e il tuo dolce deve essere una deliziosamente buonissimo mm

    RispondiElimina
  12. Sono davvero indecisa: non so se mi piacciono di più le foto nel loro insieme, la ciotolina bianca quadrata, i quattro stampini, o la ricetta... Un bel dilemma!

    RispondiElimina
  13. Sarà anche semplice ma è di un godurioso pazzesco!

    RispondiElimina
  14. CHe delizia questi mini cakes!!! E che meraviglia queste foto... adoro l'accostamento cioccolato e fragole!

    RispondiElimina
  15. Mi associo ai complimenti: foto deliziose, cake iperinvitanti. E credo che la crema pasticcera ci stia proprio bene :-)
    Un'altra ricettina da copiare, insieme alla frolla di mandorle!
    un saluto
    simona

    RispondiElimina
  16. L'idea d'inserire la crema pasticcera è a dir poco eccezionale...belli anche gli stampini!!! un bacione

    RispondiElimina
  17. Meravigliosa questa ricetta, il post e le foto...la cream pasticcera poi e' un lusso...

    RispondiElimina
  18. IO vorrei riuscire un giorno a scattare solo una, mi basta solo una foto bella come quelle che scatti tu al cibo....
    viene voglia di ciliegie.
    :*

    RispondiElimina
  19. Mi associo anch'io ai complimenti per le foto e ricetta...certo che dev'essere davvero deliziosa!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. che dolcetti invitanti e golosi!! bravissima! e anche le foto sono davvero belle.. io sono una frana nell'imortalare i risultati delle mie ricette! ;) complimenti ancora! baci :)

    RispondiElimina
  21. fantastico! cavoli...non l'avrei mai detto che non andassi matta per il cioccolato (forse perchè la mia mente golosastra non lo concepisce come possibile :P), però pensandoci bene non fai tante ricette con questo ingrediente, o sbaglio? ma quando le fai...eeeehhhhhhhhhhhhh
    mi fa impazzire l'ultima foto, con quegli stampini meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  22. Belli questi mini-cakes, ma anche gli stampini. Anche io preferisco le ciliegie in versione fresca, perchè sono meno dolci di quelle candite o sottospirito, che spesso si trovano in giro !! E' capibile la tua ispirazione ... Manu

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutte ragazze!
    Ed a quelle tra voi che dicono di non riuscire a fare foto belle... Sappiate che ho un paio di post in attesa da un po', perché le foto sono venute malissimo!
    Finirò per metterli comunque, ma questo è per dirvi che a tutti possono venire delle gran porcherie o delle belle cose. Molto dipende dall'ispirazione e dall'allenamento dell'occhio.
    Vedrete, vedrete :)

    RispondiElimina
  24. questi stampini mi mancano ..
    bellissimi i tuoi cake!

    ciao

    RispondiElimina
  25. Bellissimi! sono super golosi e sono fantastiche le foto che hai fatto, come potevi non farle? :-) bacioni

    RispondiElimina
  26. Golosissima ricetta, stupende le foto!

    RispondiElimina
  27. Sono deliziosi questi cakes, a differenza tua cioccolato e ciliege sono un connubio che a noi piace molto da sempre e se le ciliege sono fresche come nella tua ricetta, ancora meglio!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  28. Complimenti, bellissime le foto e
    gnam-gnam che bontà il cake-muffins!!

    RispondiElimina
  29. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  30. Beh, in effetti non servono molte parole..parlano da sè..e dicono: MANGIACI TUTTI!!!

    Sarebbero ottimi per il mio spuntino di mezzanotte...varrebbe la pena fare lo sgarro :)

    Complimentoni!

    RispondiElimina
  31. Oibò, ad arrivare dopo 32 precedenti briciole mi è rimasto ben poco da commentare.
    Solo un gran rosicamento:
    A: Per la luce che entra dalla tua cucina!
    B: Per gli stampini
    C: Per le belle foto che riesci a fare. L'allieva ha superato la maestra... e da mò!!!!
    D: Perchè io e GG inspiegabilmente e nell'ultimo mese siamo "esplosi" e non entriamo più nei vestiti (e nelle tute, soprattutto) quindi dieta rigidissima!
    E: Perchè sei tanto lontanaaaaaaa!!!

    Ecco, ho detto tutto!
    niente "ahhhhhhhhh"... "ohhhhhhhhh".... "che bello e che buono"....
    Ecco.....
    IO ROSICO!

    nasinasiciccissimi

    RispondiElimina
  32. Le foto sono stupende...gli stampini te li invidio da morire...la ricetta è magnifica....che dire?!?? posso solo dire "quando mi inviti da te per una colazione?"
    Un bacione, elena

    RispondiElimina
  33. le foto sono splendide! e le tortine...mmmmmmmmmmm! golose e perfette per la mia colazione!!!!! posso?!

    RispondiElimina
  34. adoro l'ultima foto, bellissima!!! e anche la ricetta, ovviamente, di un goloso pauroso (rima, eheh) :D

    RispondiElimina
  35. Li voglio fare, ma ora non ci sono le ciliege. Argh.
    Daniela

    RispondiElimina
  36. ci sta davvero!!! mmmm cioccociliegieee che bontà!!!

    RispondiElimina

Se avete domande o curiosità di qualsiasi genere inerenti a quanto trovate nel blog, sono qui per rispondere più che volentieri.
Vi chiedo però la cortesia, prima di domandare, di leggere bene i post: spesso e volentieri le domande che ricevo hanno già risposta.
Se una volta letto restate con qualche dubbio...sono a completa disposizione. :)

Grazie.